Home » Io confesso: Conversazioni sul cinema allo stato puro by Alfred Hitchcock
Io confesso: Conversazioni sul cinema allo stato puro Alfred Hitchcock

Io confesso: Conversazioni sul cinema allo stato puro

Alfred Hitchcock

Published January 2008
ISBN : 9788875211554
Paperback
320 pages
Enter the sum

 About the Book 

Alfred Hitchcock (1899-1980) è uno dei registi più celebri e amati di tutti i tempi, autore di capolavori elogiati dalla critica e premiati dal pubblico come La finestra sul cortile, L’uomo che sapeva troppo, La donna che visse due volte, Psyco, GliMoreAlfred Hitchcock (1899-1980) è uno dei registi più celebri e amati di tutti i tempi, autore di capolavori elogiati dalla critica e premiati dal pubblico come La finestra sul cortile, L’uomo che sapeva troppo, La donna che visse due volte, Psyco, Gli uccelli: i suoi thriller hanno fatto storia e sono diventati un punto di riferimento imprescindibile per intere generazioni di cineasti.Alla sua enorme popolarità si è sempre accompagnata una grande esposizione mediatica: Hitchcock non si è mai negato ai giornalisti, e le sue interviste si contano a centinaia. Qui ne sono raccolte solo una ventina, ma scelte con la massima cura in modo da ritrarre gli snodi più importanti della sua lunga carriera: il passaggio dal muto al sonoro, dall’Inghilterra all’America, dal giallo d’azione al thriller psicologico, e dal ruolo di regista a quello di regista-produttore.Ricche di aneddoti poco noti, battute, divagazioni, queste interviste offrono il ritratto di un artista dalla mente sottile e vivace, sempre pronto a reinventarsi nel confronto con gli interlocutori (fra cui personaggi d’eccezione come Andy Warhol e il regista Claude Chabrol), ma anche di un professionista del cinema che ama discutere argomenti tecnici come la creazione della storia, il ruolo degli attori, l’uso del colore, il rapporto con la televisione.